dietista faenza Archivi -  Annamaria Acquaviva

All Posts tagged dietista faenza

Pizza Margherita low-FODMAP: genuina e soprattutto fatta in casa!

Pizza Margherita low-FODMAP: genuina e soprattutto fatta in casa!

La pizza è uno degli alimenti principe della nostra tradizione culinaria. Si può rinunciare alla pizza, se per esempio si soffre di IBS e bisogna seguire una dieta low-FODMAP? No, è impossibile! Fortunatamente ho trovato e sperimentato per voi questa ricetta di pizza Margherita low-FODMAP, indicata anche per chi deve fare attenzione a quegli ingredienti che possono peggiorare la sindrome dell’intestino irritabile. Buona come quella della pizzeria, genuina, sana e soprattutto fatta in casa, che è sempre sinonimo di miglior scelta degli ingredienti e maggiore cura nella preparazione.

Leggi di più

Tagliatelle al salmone e limone senza panna: un primo piatto delicato e profumato

Tagliatelle al salmone e limone senza panna: un primo piatto delicato e profumato

Quando elaboro un protocollo alimentare per i miei pazienti cerco sempre di puntare su alimenti gustosi. Penso, infatti, che seguire una dieta non debba mai mortificare il palato. Se un Nutrizionista-Dietista propone ricette gustose, invoglia le persone a seguire scrupolosamente i consigli dietetici e ottiene migliori risultati, soprattutto a livello di rieducazione alimentare. Per questo non nego la pasta, che è un’ottima fonte di carboidrati ma, piuttosto, punto su condimenti sani ed equilibrati. Oggi vi propongo la mia versione delle tagliatelle al salmone e limone senza panna, delicate e profumate. Nella ricetta useremo un po’ di vino bianco per sfumare. In questo caso si può usare perché, in cottura, l’alcool evapora (insieme alle sue calorie) e rimane solo l’aroma.

Leggi di più

Gelati Homemade ciliegia e mirtillo con gocce di fondente

Gelati Homemade ciliegia e mirtillo con gocce di fondente

Gelati homemade, più sani di quelli confezionati

“Dottoressa posso prendere il gelato per merenda?”
Quante volte mi fate questa domanda in estate? E quante volte vi chiedete se i gelati confezionati acquistabili al bar siano un prodotto genuino per i vostri bambini? Ricordo che i bambini non devono assumere più di 25 gr di zuccheri “liberi”al giorno. Si può provare a fare i gelati homemade per risolvere la diatriba!

Leggi di più

IKIGAI: la ragione per svegliarsi al mattino

IKIGAI: la ragione per svegliarsi al mattino

IKIGAI

Da ieri ho chiuso l’ambulatorio e sono cominciate le vacanze vere.
Fatte di sole, di mare, di famiglia, di cugini, di amici… Sono i posti nei quali ho trascorso da sempre ogni mia estate, un riferimento per me, per le mie sorelle e ora per nostri bambini.

Ora riesco a rilassarmi ed elaborare tutto quello che mi ha arricchita in questi ultimi mesi. Mi rendo conto di essere una persona molto fortunata e che i sacrifici mi hanno sempre ripagata. Poco tempo fa un amico mi ha parlato dell’IKIGAI, che in Giappone è la ragione per svegliarsi al mattino. Perché, oltre agli affetti e alla professione, è altro quello che ci realizza e ci rende gli occhi luminosi.

Leggi di più

Non perdo peso, sarà a causa delle intolleranze alimentari?

Non perdo peso, sarà a causa delle intolleranze alimentari?

Nel mio ambulatorio, sempre più spesso, arrivano pazienti che mi pongono tutti lo stesso quesito. “Dottoressa, non riesco a dimagrire. Mi sento sempre gonfia/o, anche se mangio sano e in quantità limitata. Sarò intollerante a qualcosa?” oppure “Dottoressa, dopo aver mangiato provo sempre uno strano malessere: sarà intolleranza“?

Le intolleranze alimentari sono un problema diffuso, non sempre di facile diagnosi. Provocano sintomi sfumati, soggettivi, diversi tra loro anche in base alla gravità dell’intolleranza stessa e all’alimento che la provoca. Come si può riconoscere, con certezza, un’intolleranza?

Leggi di più