Etichette nutrizionali

All posts in Etichette nutrizionali e consumo consapevole

CIBO SPAZZATURA: quando il cibo è una droga

CIBO SPAZZATURA: quando il cibo è una droga

QUANDO IL CIBO È UNA DROGA

Vi siete mai chiesti perché alcuni cibi creano in noi un desiderio irrefrenabile? I vostri bambini non riescono a frenarsi davanti a patatine o hamburger, il junk food – cibo spazzatura – di cui non riusciamo a fare a meno? Lo sapete che un biscotto considerato “best seller” è quello che continuiamo a mangiare almeno dopo l’ottavo biscotto, ben oltre la nostra fame fisiologica?

Leggi di più

SALUMI D.O.P. Un’analisi puramente nutrizionale

SALUMI D.O.P. Un’analisi puramente nutrizionale

Salumi d.o.p. e loro caratteristiche.

Sono stata recentemente invitata, in quanto dietista nutrizionista, a parlare delle caratteristiche nutrizionali dei salumi nella trasmissione Buongiorno Benessere di Rai 1 (puntata 23/6/17 da 23°m). In particolare, il tema era una specialità d.o.p. tipica della Bassa Parmense: il culatello di Zibello, considerato una delle eccellenze alimentari del nostro paese. 

Leggi di più

SALE: QUANTO PER I BAMBINI? E QUANTO PER GLI ADULTI?

SALE: QUANTO PER I BAMBINI? E QUANTO PER GLI ADULTI?

A PROPOSITO DI SALE: QUANTO?

È stato stimato che la popolazione italiana, compresi i bambini, consuma circa il doppio del fabbisogno giornaliero di sale, rispetto alla quantità raccomandata; dato che i bambini hanno un fabbisogno inferiore rispetto a noi adulti, ma  mangiano come noi, è importante tenerne conto.

Diversi studi infatti  dimostrano che il sale, somministrato in dosi eccessive in età pediatrica espone i bambini a diverse patologie, come problemi cardiovascolari, pertanto:
– Nei bambini fino ai 9 mesi si consiglia la totale assenza di sale aggiunto
– Fino ai 2 anni non più di 2 grammi,
– Dai 4 ai 6 anni il fabbisogno è pari a 3 grammi,
– Per poi uniformarsi gradualmente, dopo i 7 anni, alla quantità prevista per l’adulto, che deve essere inferiore ai 5 grammi al giorno.

E’ stato scientificamente osservato che un consumo giornaliero medio di sale al di sotto di 5 g è un buon compromesso tra la protezione della salute e l’appagamento del gusto.

Leggi di più

ETICHETTE ALIMENTARI/4: YOGURT PER BAMBINI. QUANTO ZUCCHERO? E QUANTA FRUTTA?

ETICHETTE ALIMENTARI/4: YOGURT PER BAMBINI. QUANTO ZUCCHERO? E QUANTA FRUTTA?

YOGURT PER BAMBINI. E’ una scelta sana?

Pensate che proporre per merenda a vostro figlio uno yogurt alla frutta sia una scelta equilibrata?

Sulla carta lo sarebbe. Oggi voglio spiegarvi come mai consiglio ai miei pazienti di evitare la maggior parte degli yogurt “per bambini” che trovate in commercio. Sono ben diversi dallo yogurt bianco con la frutta fresca aggiunta che possiamo preparare noi in casa. Comunque peggiori anche della media degli yogurt in commercio per adulti.

Leggi di più