Alimentazione per i bambini Archivi - Pagina 2 di 6 -  Annamaria Acquaviva

All posts in Alimentazione per i bambini

SALE: QUANTO PER I BAMBINI? E QUANTO PER GLI ADULTI?

SALE: QUANTO PER I BAMBINI? E QUANTO PER GLI ADULTI?

A PROPOSITO DI SALE: QUANTO?

È stato stimato che la popolazione italiana, compresi i bambini, consuma circa il doppio del fabbisogno giornaliero di sale, rispetto alla quantità raccomandata; dato che i bambini hanno un fabbisogno inferiore rispetto a noi adulti, ma  mangiano come noi, è importante tenerne conto.

Diversi studi infatti  dimostrano che il sale, somministrato in dosi eccessive in età pediatrica espone i bambini a diverse patologie, come problemi cardiovascolari, pertanto:
– Nei bambini fino ai 9 mesi si consiglia la totale assenza di sale aggiunto
– Fino ai 2 anni non più di 2 grammi,
– Dai 4 ai 6 anni il fabbisogno è pari a 3 grammi,
– Per poi uniformarsi gradualmente, dopo i 7 anni, alla quantità prevista per l’adulto, che deve essere inferiore ai 5 grammi al giorno.

E’ stato scientificamente osservato che un consumo giornaliero medio di sale al di sotto di 5 g è un buon compromesso tra la protezione della salute e l’appagamento del gusto.

Leggi di più

BAMBINI A TAVOLA: 4 REGOLE PER GENITORI “QUASI” PERFETTI

BAMBINI A TAVOLA: 4 REGOLE PER GENITORI “QUASI” PERFETTI

bambini a tavola 4 regole
Ho una vita movimentata e non mi è facile conciliare il lavoro di mamma con quello di dietista; condividere un pasto con la mia famiglia, però, rimane per me uno dei momenti più speciali.

A volte il tempo stringe, stanchezza e fatica fanno capolino, ma il desiderio di trascorrere un momento piacevole e di crescita reciproca durante il pasto a tavola , batte tutto!

Mangiare insieme è un’occasione fondamentale per accompagnare i bambini nella crescita, proponendo un corretto comportamento alimentare, ed è anche un’opportunità straordinaria e magari sottovalutata, per arricchire le relazioni affettive con i familiari.

Spesso non è possibile trovarsi insieme ad ogni pasto, è importante quindi dare risalto al momento in cui si è tutti presenti e cercare di passarlo in armonia e serenità.

 4 STEP PER ESSERE UN GENITORE “QUASI” PERFETTO ANCHE A TAVOLA!

Leggi di più

LE UOVA: un nido di salute!

LE UOVA: un nido di salute!

Sin dall’antico Egitto, all’ombra delle piramidi, le uova sono state un alimento costantemente presente sulle tavole dei nostri antenati.
I greci le consideravano benefiche e per i Romani erano l’antipasto preferito.
Le uova non sono solo un prodotto estremamente naturale, sono anche fonte di importanti principi nutritivi.

LE UOVA infatti apportano proteine di elevato valore biologico (contengono cioè tutti gli amminoacidi essenziali). Le proteine sono fondamentali, sia per la crescita: hanno funzione plastica, perché servono da “mattoni” per la costruzione dei tessuti, primi tra tutti i muscoli, e hanno funzione regolatrice, in quanto precursori di ormoni e molecole di importanza biologica, nonché funzione energetica.

Leggi di più

PINZIMONIO DI VERDURA FANTASIA: anche i bambini lo mangeranno con gli occhi!

PINZIMONIO DI VERDURA FANTASIA: anche i bambini lo mangeranno con gli occhi!

A volte non è facile far apprezzare le verdure ai bambini, dunque ho provato a mettere in pratica la strategia vincente di cui vi avevo parlato qui:  per farli familiarizzare con le verdure, coinvolgeteli anche voi nella preparazione di questo “pinzimonio fantasia”: con gli stampini piccoli dei biscotti e tanta fantasia le verdure otterranno le forme più simpatiche da intingere in salse colorate… chi potrà mai resistere all’assaggio? L’ho provata con Francesco e Giovanni che inizialmente non avevano intenzione di mangiarla, ma senza nemmeno invitarli hanno poi cambiato idea! (Grazie per le foto alla mia amica Lucia!).

Leggi di più

UNA STRATEGIA VINCENTE PER FAR MANGIARE AI BAMBINI VERDURA (E NON SOLO!)

UNA STRATEGIA VINCENTE PER FAR MANGIARE AI BAMBINI VERDURA (E NON SOLO!)

Il vostro bimbo mangia solo le stesse cose? Non vuole saperne di toccare le verdure? Pesce e legumi sono il nemico numero uno? Una soluzione c’è.
Da mamma oltre che dietista spesso ho incontrato lo stesso problema. Può essere frustante combattere quotidianamente con l’ostinazione dei propri bambini, ma l’importante è avere fiducia: è richiesta tanta fantasia, voglia di giocare con i propri piccoli, che insieme a un po’ di pazienza daranno i loro frutti.

Leggi di più