Zucchine crude marinate: ricetta di carpaccio velocissima

ZUCCHINE CRUDE MARINATE: RICETTA DI CARPACCIO VELOCISSIMA!

ZUCCHINE CRUDE MARINATE: RICETTA DI CARPACCIO VELOCISSIMA!

Tempo di preparazione previsto: 5 minuti.

Questa è in assoluto uno dei modi più veloci per cucinare le zucchine: adatta a tutti i miei pazienti e lettori! Annalisa, una lettrice della pagina facebook, mi ha chiesto una ricetta con verdura di stagione per la cognata incinta. Questa è adattissima! (In gravidanza, per evitare il rischio di toxoplasmosi, le zucchine dovranno essere lavate con cura -con bicarbonato o amuchina- e, secondo il gusto della futura mamma, si potrà unire pinoli o altra frutta a guscio).

IL MIO CONSIGLIO DI DIETISTA

E’ una ricetta estiva, le zucchine sono di stagione, cucinate a crudo mantengono inalterati i sali minerali, come il potassio, di cui sono ricche (dei valori nutrizionali in cottura, invece, abbiamo parlato in questa ricetta). Il sale contenuto evita l’ipotensione da calore -invece di tanti integratori salini- (se invece soffrite di ipertensione, però, regolatevi!). Ultimo, ma non meno importante motivo, chi ha voglia di accendere forno e fornello col caldo?

zucchine marinate

Una ricetta che amo, e che piace a tutta la mia famiglia

Ingredienti (nella fotografia ho usato 2 zucchine piccole e si può condire a piacere, i miei pazienti considerino i valori di olio come nello schema alimentare):
zucchine verdi chiare (o qualità senza sapore amaro)
olio
limone
menta
capperi
sale
origano

Preparazione

1. Tagliare le zucchine con il pelapatate per formare delle strisce come nella foto.
2. Aggiungere il sale, che permetterà all’acqua contenuta nelle zucchine di uscire, rendendole più morbide. E’ importante farlo presto.
3. Spezzettare alcune foglie di menta e i capperi.
4. Preparare un’amalgama di olio, limone, capperi, origano e menta e mescolarlo alle zucchine.
5. Infine adagiarle a raggera su un piatto e decorare con capperi e foglie di menta.

Fatemi sapere se vi è piaciuta e mandatemi le vostre fotografie!

Diverse ricette potete trovarle nel mio Libro, guarda il breve video di: Bambini a tavola. Quasi un gioco!

Grazie a Lisa: ha provato la ricetta al mare accompagnandola con tofu al basilico

zucchine crude menta

Il piatto di Lisa

Grazie a Cecilia: scrittrice e autrice del blog mamancecile

cecilia mazzeo orlandi

Il piatto di Cecilia

Fatemi sapere se l’avete provata, aspetto le foto delle vostre prove e altri gustosi suggerimenti!

Altre ricette potete trovarle qui, molte ricette e consigli sono estratti dal mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! qui per vedere il breve video.

Su Instagram trovate in foto il mio diario quotidiano, in questo album su Facebook, invece, trovate I piatti dei miei pazienti,

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network! insalata colori salute

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_bluesocial_youtube

Dato che si accompagna al calo di consumi di farmaci Cialis da banco registrato cenforce 100 miglior prezzo Ultime estrazioni del Viagra, Livorno e Grosseto.

Comments (11)

  1. Avatar

    Fantastica questa ricetta, sana, saporita e soprattutto velocissima! Sono riuscita a cucinarla anch’io che ho sempre il tempo contato! Grazie dottoressa dei suoi consigli tanto utili!

    • Dr. Annamaria Acquaviva
      Dr. Annamaria Acquaviva - Rispondi

      Valentina ti ringrazio, mi fa piacere!
      In frigorifero puoi conservarle fino a 2 giorni, ma affinchè le zucchine mantengano il più possibile il loro valore nutritivo, ti suggerisco di consumarle presto. 😉

  2. Avatar

    Bella, buona, fresca, perfetta per le calde giornate estive. Sono un po’ perplesso per il consiglio alle future mamme di lavare le zucchine col bicarbonato, non sarebbe meglio un po’ di amuchina? Anche solo per non far credere che il bicarbonato abbia qualche minima azione disinfettante.

    • Dr. Annamaria Acquaviva
      Dr. Annamaria Acquaviva - Rispondi

      Ciao Valter, la tua domanda è interessante e utile.
      A proposito della verdura in gravidanza ci sono varie scuole di pensiero: chi la consiglia solo cotta, chi consiglia il lavaggio meno aggressivo con bicarbonato, chi ancora desidera una disinfezione decisa con Amuchina o altri disinfettanti.
      Personalmente consiglio ai miei pazienti ciò che ho seguito io stessa in gravidanza, è un momento molto delicato e qualunque cosa assumiamo arriva al futuro bambino, dunque, dato che il rischio è davvero esiguo (in particolare con le colture di oggi), preferisco non si ingerisca del disinfettante neanche in piccole dosi (e ti assicuro, ne risente anche il sapore della verdura!).
      Piuttosto, se possibile, consiglio agricoltura senza pesticidi e un buon lavaggio con bicarbonato. Se poi uno non si sente sicuro, può sempre sbucciare la verdura. 😉
      Ecco il motivo dell’indicazione, ti auguro una buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.