Porridge: la tipica colazione anglosassone, da gustare calda o fredda

Porridge: la tipica colazione anglosassone, da gustare calda o fredda

Porridge: la tipica colazione anglosassone, da gustare calda o fredda

Il porridge è una preparazione a base d’avena e latte che, in Inghilterra, si consuma abitualmente. Da Dietista Nutrizionista la propongo ai miei pazienti e spesso la preparo anche per me e per i miei cari. La ritengo non solo gustosa ma anche valida a livello nutrizionale. Il bello del porridge è che, partendo dalla base, si può arricchire con gli ingredienti che più piacciono, così da poter variare ogni giorno versione e accontentare tutti i palati, anche i più esigenti.

L’avena: l’ingrediente principale del porridge

Il porridge è chiamato anche “pappa d’avena” perché questo cereale, poco usato nella nostra tradizione, è il protagonista assoluto della ricetta. Ecco la tabella nutrizionale dell’avena, pubblicata dall’autorevole sito CREA:

porridge

Porridge

porridge

Porridge

Possiamo notare che l’avena contiene soprattutto carboidrati e amido ma anche una piccola quantità di proteine e una discreta quantità di fosforo, oltre che calcio, ferro e fibre.

Cos’è il porridge

E’ una “pappa d’avena” che si può consumare sia calda che fredda. Si può preparare utilizzando:

  • latte vaccino di alta qualità;
  • latte vegetale (di avena, cocco, soia, mandorla);
  • acqua.

Chi segue una dieta priva di lattosio può consumare il porridge, avendo l’accortezza di prediligere un latte vegetale o la semplice acqua per la sua preparazione. Il porridge può essere arricchito, a cottura ultimata, in moltissimi modi, così da soddisfare i gusti e le esigenze nutrizionali più disparati. Qualche esempio:

porridge

Porridge con frutta esotica

La ricetta del porridge

Ingredienti per 2 persone:

  • 70 gr di fiocchi d’avena;
  • 200 ml di latte vaccino, vegetale o acqua;
  • facoltativo: 1/2 cucchiaino di miele per dolcificare o di zucchero di canna;
  • 1/2 baccello di vaniglia, se piace.

Preparazione:

  • portare a ebollizione il latte o l’acqua;
  • aggiungere i fiocchi d’avena, il miele o lo zucchero, la vaniglia;
  • cuocere il porridge per 10-12 minuti, mescolando di tanto in tanto;
  • quando il porridge avrà raggiunto la consistenza desiderata (che dovrebbe essere cremosa) spegnere la fiamma e servire in ciotola, decorando a piacere.
porridge

Porridge con frutta rossa

Avete mai assaggiato il porridge? Qual è la vostra versione preferita? Frutta fresca, secca o cioccolato per renderlo goloso come un vero e proprio dessert? Come sempre aspetto i vostri suggerimenti, le vostre foto e i vostri commenti.

Altre ricette potete trovarle qui, molte ricette e consigli sono estratti dal mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! qui per vedere il breve video.

Su Instagram trovate in foto il mio diario quotidiano, in questo album su Facebook, invece, trovate I piatti dei miei pazienti,

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network! insalata colori salute

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_bluesocial_youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.