Polpette di legumi -  Annamaria Acquaviva

Polpette di legumi

Polpette di legumi

IL MIO CONSIGLIO DI DIETISTA: Queste polpette di legumi sono gustose e ricche di fibre e proteine vegetali; per renderle più complete dal punto di vista nutrizionale è importante accompagnarle ad una fonte di cereali, come una fetta di pane integrale, ad esempio. Infatti l’unione nello stesso pasto di cereali e legumi fornisce un ampio spettro di aminoacidi che apporta proteine ad alto valore biologico.
E’ importante assumere assumere un piatto di cereali e legumi almeno 2-3 volte in settimana.

Questa ricetta è adatta anche ai bambini, che tante volte storcono il naso davanti ai legumi. Le polpette, infatti, a casa mia fanno sempre colpo!

Ingredienti per 4 persone:
– 160 g di legumi secchi
– 1 uovo
– 1 gambo di sedano
– 1 carota
– 2-3 patate
– Pane grattugiato
– Parmigiano grattugiato
– Sale e pepe q.b.

Preparazione:
1. Mettete a bagno i legumi per almeno 12 ore, con alloro o alga kombu, sciacquandoli più volte (nel mio libro descrivo nel dettaglio come trattarli per renderli più digeribili a pag. 43).
2. Metteteli a cuocere insieme a sedano, carota e patate.
3. Una volta cotti, passate tutto al passaverdura, aggiungete l’uovo, il pane grattato,
il formaggio grattugiato e poco sale. Formate delle piccole polpette.
4. Non appena sono fredde disponetele sopra una placca, cuocetele in forno per
circa 15 minuti a 180 °C.
5. Potete servirle condite con sugo di pomodoro, un pizzico di curcuma ed un filo di olio extravergine di oliva.

Avete cucinato le mie polpette di legumi? Mandatemi una fotografia, sarà felice di pubblicarla!

Questa ricetta, tra le altre, si trova nel mio LIBRO/EBOOK : BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO!

Facebook Like Logo


Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione e salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia Pagina Facebook e sui social network!

Comments (2)

  1. Pingback: In mio menu' delle feste -  Annamaria Acquaviva

  2. Pingback: Ventre piatto:come cuocere i legumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.