Pesto ai fagiolini: una ricetta per conquistare i bambini

“PESTO” AI FAGIOLINI: UNA PERFETTA RICETTA PER CONQUISTARE I BAMBINI E LA LORO SALUTE!

“PESTO” AI FAGIOLINI: UNA PERFETTA RICETTA PER CONQUISTARE I BAMBINI E LA LORO SALUTE!

Non è facile invogliare i bambini a mangiare verdura: quando la propongo a mio figlio Francesco, pur essendo abituato a mangiarla, non sempre ricevo commenti entusiastici.
Questa facilissima ricetta, che contiene fagiolini e basilico, la adora: la cuciniamo insieme divertendoci e i suoi “furti”di cibo diventano un gioco piacevole e da me ben pianificato!

cibo di cui i bimbi sono golosi

Il pesto ai fagiolini è un condimento gustoso che abbina la fibra e le proprietà benefiche dei fagiolini e del basilico, ricchi entrambi di vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti e le proprietà benefiche per il cuore e antiossidanti dell’olio extravergine d’oliva.

Rispetto alla ricetta del pesto originale, gli ingredienti scelti hanno sapori più delicati, vicini al palato dei bambini che così ne mangeranno in abbondanza, ma potete aggiungere aglio, il parmigiano può essere sostituito dal pecorino e le dosi possono essere variate secondo i gusti personali. Inoltre, dal momento che sempre più bambini sono allergici alla frutta secca, ve la propongo senza i classici pinoli. In questo caso ho unito il pesto alle penne integrali, fonte di carboidrati complessi e fibre; potete aggiungere tonno o scaglie di parmigiano, oppure tofu e lievito di birra in scaglie; apportando anche proteine, lo renderete un piatto saziante e bilanciato.
L’ultimo condimento è l’allegria nel mangiarlo, ma quella viene da sé cucinando insieme!

Ingredienti x 4 persone: pesto ai fagiolini
– Fagiolini 100 -150 g a seconda dei gusti.
– Sale marino integrale q.b.
– 1-2 Mazzi di basilico (ca 50-70 g in totale).
– 50 gr (5 cucchiai) di parmigiano reggiano.
– 40 ml (4 cucchiai) olio extra vergine di oliva.

benessere e salute per i bambini reicetta sana e gustosa

  1. Bollire i fagiolini non troppo a lungo per preservare il contenuto di vitamine, il colore deve rimanere verde brillante.
    2. Una volta cotti, pestarli nel mortaio o mescolarli col mixer insieme al basilico, aggiungendo il parmigiano grattugiato un po’ per volta e per ultimo l’olio, fino a ottenere una crema omogenea.
    3. Condire la pasta, o i cereali in chicchi, e servire; per avere un piatto più saporito, aggiungere anche parmigiano direttamente nel piatto.

Fatemi sapere se avrà successo e inviatemi le vostre fotografie!

Ecco la versione di Antonella, una cara collega, che ha aggiunto pinoli al pesto:

 

pesto ai fagiolini con pinoli

Il piatto di Antonella

Altre ricette adatti a grandi e bambini sono nel mio Ebook: Bambini a tavola. Quasi un gioco! guarda il video!

facebook like logoPer rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network!

Comments (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.