Nutritevi dei colori della vita - FIRENZE 2017 -  Annamaria Acquaviva

Nutritevi dei colori della vita – FIRENZE 2017

Nutritevi dei colori della vita – FIRENZE 2017

Nutritevi dei colori della vita – Gli italiani la preferiscono a colori.

Questa primavera ho avuto l’occasione di parlarvi qui sul Blog e nella trasmissione di Retequattro “Ricette all’italiana” di un argomento a me molto caro: i benefici dei 5 colori del benessere nell’iniziativa NUTRITEVI DEI COLORI DELLA VITA, promossa da UNAPROA, l’Unione Nazionale tra le Organizzazioni dei Produttori Ortofrutticoli, Agrumari e di Frutta in Guscio. Ed è con grande piacere che ho potuto presentare a Firenze i risultati di quest’iniziativa giovedì 14 settembre a Firenze, presso la storica sede dell’Accademia dei Georgofili.

Annamaria Acquaviva Nutritevi dei colori della vita

Un momento della mia relazione

Infatti, la campagna di informazione e promozione “Nutritevi dei colori della vita” – promossa da UNAPROA e cofinanziata da Unione europea e Stato italiano – ha ideato un sondaggio per scoprire qual è la frutta e verdura del cuore degli italiani: attraverso un questionario lanciato in collaborazione con l’UNC (Unione Nazionale Consumatori) lo scorso 10 agosto, i consumatori hanno potuto esprimere la loro preferenza per ognuno dei 5 colori dell’ortofrutta, scegliendo il loro prodotto del cuore.

Nutritevi dei colori della vita

L’accademia dei Georgofili

Mangiare ogni giorno frutta e verdura – 5 porzioni al giorno di 5 colori diversi – vuol dire non solo benessere, ma anche un modo nuovo e colorato di approcciarsi al consumo di ortofrutta: Nutritevi dei colori della vita oggi raccoglie con soddisfazione le risposte dei consumatori al lavoro di informazione svolto sin dalla nascita della campagna.

L’idea dell’evento, nasce dall’esigenza di fare il punto sul lavoro di informazione svolto sui consumatori nei trascorsi sei anni di attività di Nutritevi dei colori della vita e dal desiderio di fornire un’utile fotografia sulle attuali tendenze alimentari dei consumatori per gli addetti ai lavori e non.

Nel corso dell’evento di Firenze ho rivelato la frutta e la verdura più amate dagli italiani, illustrando anche tutti i vantaggi per la nostra salute di un’alimentazione più ricca di frutta e verdura.

5 COLORI BENESSERE UNAPROA

Il programma dell’evento

FRUTTA E VERDURA: GLI ITALIANI LA SCELGONO PER GUSTO E VALORI NUTRIZIONALI

Dunque, quali sono la frutta e la verdura nel cuore degli italiani e soprattutto come si orientano le scelte dei consumatori?

Il sondaggio rivela che il 90% degli italiani conosce bene o in parte le proprietà nutrizionali dei 5 gruppi di colore di frutta e verdura.  E sceglie l’ortofrutta da mettere nel carrello della spesa in base a gusto e benefici per la salute, senza attenzione al prezzo.

Il sondaggio ha visto la partecipazione di circa 850 persone, che hanno espresso la loro preferenza per ognuno dei 5 colori dell’ortofrutta, scegliendo il prodotto del cuore e dando indicazioni sulle motivazioni all’acquisto.

Si è visto così che: il 90% dei consumatori intervistati è a conoscenza delle proprietà nutrizionali relative ai 5 colori di frutta e verdura (il 38% le conosce tutte e il 52% in parte) e solo l’8% degli intervistati dichiara di non porre attenzione alle caratteristiche nutrizionali quando sceglie l’ortofrutta da acquistare. Dei dati che dimostrano come i consumatori di oggi facciano i loro acquisti ponendo grande attenzione agli aspetti salutistici dei prodotti da portare in tavola.

E nessuna al costo. Neanche uno degli 850 intervistati ha dichiarato di scegliere l’ortofrutta più economica: il 69% la compra in base al gusto, il 21% per cucinare i propri piatti preferiti e il 10% per ragioni puramente salutistiche.

Il sondaggio fornisce anche un’interessante fotografia sulla frutta e verdura più amata dai consumatori: per il colore rosso al primo posto nelle preferenze dei consumatori i pomodori per la verdura (84%) e l’arancia rossa per la frutta (30%).  Per il colore blu-viola le melanzane vincono l’oro della verdura con il 61% delle preferenze, mentre per la frutta la vittoria va sorprendentemente ai frutti di bosco (45%), un dato che testimonia il cambiamento delle tendenze di gusto nei consumatori di oggi.  Lotta serrata tra la frutta di colore giallo-arancio: vince la pesca con il 24% dei voti, seguita a breve distanza dall’arancia (21%) e dall’albicocca (18%), mentre per la verdura, le carote sbaragliano la concorrenza con il 51% delle preferenze. Per il verde, il kiwi vince nella categoria frutta (51%) mentre per le verdure assistiamo a un testa a testa tra lattuga (32%) e zucchine (30%).

I risultati del sondaggio

Particolarmente interessanti i risultati per il colore bianco: il finocchio risulta l’ortaggio irrinunciabile per il  42% dei consumatori intervistati,  mentre per la frutta si evidenzia una crescita di consumo per la frutta in guscio che con il 28% dei voti comincia a dare filo da torcere all’intramontabile mela (47%).

I risultati del sondaggio ideato dalla nostra campagna Nutritevi dei colori della vita– ha dichiarato Antonio Schiavelli, Presidente UNAPROAsono un importante indicatore delle scelte di acquisto degli italiani: è ora che grande distribuzione e produttori ortofrutticoli comincino a ragionare insieme per superare un sistema basato sulla sola logica di prezzo, attribuendo ai prodotti ortofrutticoli quel valore complessivo di qualità, gusto, tipicità e aspetti salutistici così fondamentale per i consumatori.

Massimiliano Dona, Presidente dell’UNC, si dichiara soddisfatto dei risultati ottenuti: “il sondaggio fotografa il sentiment dei consumatori e, pur non avendo finalità statistiche, conferma il grande interesse degli italiani per i temi alimentari. I prodotti ortofrutticoli -prosegue l’Avv. Dona – sono un fiore all’occhiello del nostro Paese che ne vanta un ricco assortimento, tanto che abbiamo l’imbarazzo della scelta! Con il rientro dalle vacanze e la fine dell’estate, il rischio di abbandonarsi a comportamenti alimentari scorretti è però dietro l’angolo: vale allora la pena ricordare -conclude Dona- che è importante consumare almeno 5 dosi al giorno di frutta e verdura, privilegiando non solo la quantità ma anche la varietà dei prodotti scelti, così da beneficiare a pieno delle diverse proprietà salutistiche offerte dai ‘5 colori del benessere’ ”.

E’ stata una vera soddisfazione per me osservare come le campagne di promozione della salute riescano efficacemente a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle scelte alimentari che favoriscono il benessere.

LEGGETE IN QUESTO DOCUMENTO I RISULTATI DEL SONDAGGIO, potrete poi trovare ulteriori spiegazioni nella pagina Facebook Nutritevi dei colori della vita e nel sito www.nutritevideicoloridellavita.com.

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, segui anche la mia pagina Facebook e sui social network!

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_blue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.