INSALATA DI POLPO IN DUE FACILI VERSIONI -  Annamaria Acquaviva

INSALATA DI POLPO IN DUE FACILI VERSIONI

INSALATA DI POLPO IN DUE FACILI VERSIONI

L’insalata di polipo, o più correttamente di polpo, in queste due versioni sono tra le mie ricette preferite dell’estate. Il polpo (Octopus vulgaris), o piovra, viene spesso erroneamente definito polipo, ma quest’ultimo termine si riferisce ad un’altra specie: alle anemoni di mare e le madrepore. 

Per praticità scelgo il polpo del Mediterraneo surgelato (il congelamento a bassissime temperature avviene direttamente sulle navi, garantendo la sicurezza igienica e le caratteristiche nutrizionali del prodotto), la qualità polpo Marocco. Per riconoscere quello di migliore qualità verificate che abbia la doppia fila di ventose nei tentacoli. Il polpo decongelato non ha bisogno di frollatura e le sue carni risulteranno già tenere

IL MIO CONSIGLIO DI DIETISTA

Vi propongo l’Insalata di polpo con le verdure e l’insalata di polpo con le patate, entrambi piatti della tradizione Mediterranea, con diverse caratteristiche nutrizionali.  Le patate sono amidaceee e apportano più carboidrati delle verdure, che sono più ricche in fibre e meno caloriche.

Il polpo apporta proteine ad alto valore biologico, è scarso in colesterolo, glucidi ed acidi grassi, tra i sali minerali troviamo ottime quantità di ferro, calcio, fosforo e potassio. Per le sue caratteristiche è molto indicato anche per chi desidera perdere peso; si deve però tenere presente che richiede una laboriosa digestione, pertanto non è indicato per chi ha difficoltà digestive né naturalmente allo sportivo prima dell’allenamento. Essendo un alimento ricco di purine ne deve tener conto chi soffre di gotta o iperuricemia.

Ingredienti per 4 persone:

1 Polpo da 1 kg circa (i miei pazienti seguano le dosi presenti in dieta)
2 limoni bio
Olio extra vergine di oliva q.b.
Foglie di alloro q.b.
Prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Zenzero q.b.

VERSIONE CON LE VERDURE:
Carote
Sedano

VERSIONE CON PATATE
Patate

Annamaria Acquaviva insalata polpo e patate polipo

Preparazione:
1- Innanzitutto pulire il polpo come indicato in questo video tutorialse è decongelato basta limitarsi a pulirlo sotto l’acqua corrente.

2- Spremere i limoni e tenere da parte le scorze; aggiungere olio preparando un’emulsione a cui aggiungere sale.

3- Immergere il polpo in una pentola piena di acqua salata, insieme a foglie di alloro e la scorza dei limoni.  Il tempo di cottura è di circa 20 minuti per 500 g di polpo, in questo caso quindi 40 minuti.

4- Sminuzzare il prezzemolo e grattuggiare a piacere lo zenzero e aggiungerli all’emulsione.

5- In attesa della cottura del polpo si deve preparare l’ortaggio scelto per questa insalata:
A: se si sceglie di farla con le verdure: pulire le carote e il sedano e tagliarli a listarelle sottili con una mandolina. Salarli ed aggiungere una parte dell’emulsione.
B: se l’insalata sarà con le patate, metterle a cuocere con la buccia in acqua salata. Una volta cotte togliete la buccia, salarle e peparle leggermente, tagliarle in pezzi e aggiungere l’emulsione.

6- Una volta cotto il polpo farlo raffreddare nell’acqua di cottura, oppure inserirlo in un recipiente contente ghiaccio. Tagliarlo in piccoli pezzi e unirlo al resto dell’insalata, inserendo la parte restante dell’emulsione e qualche cucchiaio di acqua di cottura. Mescolare e conservare in frigorifero per qualche ora.

Come sono riusciti? Mandatemi le vostre foto!

Altre ricette potete trovarle nel mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! guarda il video

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network!

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_blue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.