IGIENE IN CUCINA: LE 9 REGOLE D'ORO -  Annamaria Acquaviva

IGIENE IN CUCINA: LE 9 REGOLE D’ORO

IGIENE IN CUCINA: LE 9 REGOLE D’ORO

Cucina e alimenti sani al 100%! Come trattarli e conservarli?

Pensate mai a quale sia il modo migliore possibile per garantire l’igiene in cucina e la sicurezza degli alimenti che avete scelto con cura al supermercato? (qui qualche spunto per una spesa intelligente!). Tante mie pazienti mamme – e non solo – mi chiedono come cucinare in modo sicuro ed evitare possibili infezioni alimentari.

È semplice: per preparare piatti sani per voi e la vostra famiglia ecco 9 facili regole da seguire con cura quando si sta in cucina!

1• Lavatevi accuratamente le mani prima di maneggiare un cibo e prima di cucinare.Igiene in cucina
2• Lavate bene sotto l’acqua corrente la frutta e la verdura.
3• Controllate l’igiene del tagliere, del piano di cottura e degli strofinacci.
4• Conservate in frigorifero le verdure in un panno umido e pulito (non in sacchetti di plastica); il pesce eviscerato va lavato e coperto, il liquido della carne non deve sgocciolare; più la carne è sminuzzata, prima è da cucinare.
5• Evitate il contatto tra alimenti crudi e alimenti cotti.
6• Cuocete bene gli alimenti: per distruggere i germi dannosi.
7• Consumate gli alimenti subito dopo la cottura.
8• Se decidete di cucinare una porzione più abbondante, subito dopo la cottura raffreddate rapidamente il cibo immergendo la pentola in acqua fredda, quindi riponete il tutto nel frigorifero, in un recipiente freddo.
9• Evitate di mettere cibi ancora caldi in frigorifero, per evitare un brusco innalzamento della temperatura che potrebbe rovinare gli altri alimenti conservati.

Questo articolo è un estratto del mio Libro/Ebook: nel breve video di Bambini a tavola. Quasi un gioco! 

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network!

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_bluesocial_youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.