Gazpacho: una zuppa fredda per colazione, merenda o contorno

Gazpacho: una zuppa fredda per colazione, merenda o contorno

Gazpacho: una zuppa fredda per colazione, merenda o contorno

Il gazpacho è una zuppa fredda tipica della tradizione andalusa. Fresco, dissetante, rinfrescante, rappresenta una sana scelta per la colazione, per la merenda, un contorno sfizioso o una soluzione ideale per l’aperitivo sano. Il mio consiglio di Dietista e Nutrizionista è di gustare il gazpacho da solo, come colazione o spuntino. Se, invece, si preferisce portarlo in tavola come contorno, suggerisco di abbinarlo a un secondo proteico.

Il Gazpacho

gazpacho

Il gazpacho è un piatto delicato, sano e salutare. L’ingrediente fondamentale di questa zuppa andalusa è il pomodoro. Al pomodoro possiamo riconoscere diverse buone qualità:

  • poche calorie, assenza di grassi, alta quantità d’acqua quindi ottimo per contribuire alla corretta idratazione della pelle;
  • fonte di licopene, una sostanza dalle importanti proprietà antiossidanti, che combatte l’invecchiamento cellulare; una breve cottura e contemporanea presenza di un condimento grasso (come l’olio extravergine di oliva) ne favorisce l’assimilazione.
  • fonte di vitamina C, che supporta il sistema immunitario;
  • fonte di potassio (290 mg per 100 g);
  • buon contenuto di vitamina A, alleata della bellezza dei tessuti connettivi come la pelle e i capelli e della vista.

La mia ricetta del Gazpacho

Voglio condividere con voi la mia rivisitazione del gazpacho, che amo preparare nelle giornate calde. Quest’autunno ci sta concedendo ancora temperature molto miti e gradevoli, quindi ieri sera ho scelto di accompagnare la mia cena – e quella dei miei cari – con un piatto di questa zuppa deliziosa. In questa ricetta, diversamente dall’originale, non sono presenti aglio e cipolla, per renderla più digeribile e adatta ad ogni momento della giornata.

Ingredienti per 4 persone

  • 1,500 kg di polpa di pomodori freschi e maturi al punto giusto;
  • 1 cetriolo;
  • 1 cucchiaio di basilico tritato e 1 cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • 1 limone;
  • 3 cucchiai di olio EVO;
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Spellare i pomodori e privarli dei semi, per ottenere solo la polpa.
  • Frullare nel mixer o col minipimer, se si ama una consistenza più liquida.
  • Tagliare il cetriolo a fette sottilissime, salarlo e lasciarlo a macerare per una decina di minuti.
  • A parte, preparare un’emulsione di olio e limone.
  • A questo punto, frullare anche il cetriolo e unirlo ai pomodori.
  • Unire l’emulsione di olio e limone, salare e pepare, avendo cura di girare con un cucchiaio, meglio se di legno, dall’alto al basso.
  • Decorare con trito di basilico e prezzemolo e tenere in frigo fino al momento di servire.
  • Il suggerimento in più: il gazpacho può essere servito con ghiaccio a parte. Chi ama la zuppa più fredda potrà servirsene a piacere.

gazpacho

Vi piace il gazpacho? Avete anche voi una ricetta personale, preferita? Aspetto i vostri commenti e le vostre varianti, che proverò sicuramente tutte con grande piacere. Come sempre aspetto le foto delle vostre prove e altri gustosi suggerimenti.

Altre ricette potete trovarle qui, molte ricette e consigli sono estratti dal mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! qui per vedere il breve video.

Su Instagram trovate in foto il mio diario quotidiano, in questo album su Facebook, invece, trovate I piatti dei miei pazienti,

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network! insalata colori salute

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_bluesocial_youtube

l Sildenafil è quindi utile in tutti quei casi in cui vi è una comprovata incapacità di raggiungere o mantenere un’erezione idonea per consentire un’attività sessuale soddisfacente cialis prezzo in farmacia 2020