CREMA BUDWIG - Annamaria Acquaviva

CREMA BUDWIG

CREMA BUDWIG

Questa crema, proposta nel 1952 dalla farmacista tedesca Johanna Budwig, la considero ideale per la colazione, completa, energetica, ricca di proprietà salutari e di gusto. Per questo la propongo per tutta la famiglia.

crema budwig valori nutrizionali

TE LA CONSIGLIO PERCHÉ:  Rappresenta un pasto completo dal punto di vista nutrizionale; grazie alla presenza di frutta, semi oleosi e frutta guscio, yogurt e cereali integrali crudi, è ricca di fibre, sali minerali, vitamine e acidi grassi essenziali della serie w-3. Gli zuccheri semplici della frutta apportano un’energia immediata, mentre l’insieme degli ingredienti garantisce una sazietà prolungata nel tempo e un impatto glicemico controllato.

crema budwig
Ingredienti per una persona:
– Yogurt magro vaccino o di capra o yogurt di soia o ricotta di siero: 4 cucchiaini
– Olio di lino spremuto a freddo: 2 cucchiaini (da tenere in frigorifero una volta aperto e consumarlo entro un mese)
– Succo di mezzo limone
– Cereali completi (integrali) crudi appena macinati: 2 cucchiaini (si può alternare ogni giorno cereali diversi: riso integrale, avena, farro, miglio, kamut, orzo mondo, grano saraceno, grano tenero, ecc.; meglio non mescolati insieme)
– Semi oleosi o frutta secca appena macinati: 2 cucchiaini (si possono alternare semi di girasole, sesamo, lino, zucca oppure mandorle, noci, nocciole, ecc.)
– Banana matura: 1
– Frutta fresca di stagione: 150 gr
– Una spolverata di cannella (facoltativo)

Crema budwig ingredienti

Procedimento
Il tempo calcolato per la preparazione è di 8 minuti circa.
Sbattere a mano con una forchetta lo yogurt con i 2 cucchiaini di olio di lino spremuto a freddo, finchè siano ben amalgamati. Aggiungere poi il succo di limone e mescolare bene fino ad ottenere una crema omogenea.
Macinare finemente i cereali integrali e in modo grossolano i semi oleosi; schiacciare bene con una forchetta la banana finché diventi pastosa; aggiungere poi tutto all’impasto e mescolare delicatamente. Infine aggiungere la frutta fresca tagliata a pezzi. Volendo, da ultimo, potete aggiungere una spolverata di cannella.

Provala e fammi sapere se ti è piaciuta, se la fotograferai, sarò felice di pubblicarla!

Altre ricette e consigli potete trovarli nel mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! guarda il video 

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network!

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_blue

Le vostre fotografie:

Crema Budwig

La crema Budwig di Annalisa

La crema Budwig di Romina

La crema Budwig di Romina

Crema Budwig

La crema Budwig di Chiara

Photocredit: nutrisalute – cominciolunedi – cucinatralerighe

Rispetto al 2019 l’audience dei siti farmaceutici Cialis che vendono prodotti cialis ricetta bianca di bellezza e farmaci otc (senza obbligo di prescrizione medica).

Comments (8)

  1. Avatar
    Maria Teresa Cattani - Rispondi

    Sono un pò perplessa sull’utilizzo dei cereali crudi ma forse perchè non ho ben capito.
    Devo proprio prendere il riso (ad esempio) crudo e tritarlo?!?
    Grazie

    • Dr. Annamaria Acquaviva
      Dr. Annamaria Acquaviva - Rispondi

      Ciao Monica,
      provala: è un’ottima colazione sostanziosa. Poi ne parleremo insieme, se ti piace la inserisco senz’altro nel tuo piano!

  2. Avatar

    Grazie per queste ricette molto invitanti
    Ci sono ricette per dolci con farina di grano saraceno o ceci o altre farine (non cereali) e senza lievito?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.