Bounty alla Banana Homemade: una dolcissima pausa

Bounty alla Banana Homemade: una dolcissima pausa

Bounty alla Banana Homemade: una dolcissima pausa

“Dottoressa ma se inizio la dieta non potrò più mangiare neanche un dolce?” “Dottoressa ma nella dieta non è previsto neanche un cioccolatino?” “Dottoressa ma come si fa a togliere del tutto il cioccolato ai bambini?” Quante volte i miei pazienti mi fanno queste domande, quando consegno loro il protocollo alimentare che dovranno seguire nei mesi successivi! La buona notizia è che non è detto che durante una dieta non ci si possa mai concedere una pausa dolce. L’importante è fare le scelte giuste e, se possibile, prediligere l’homemade, che ci consente di sapere esattamente quali ingredienti e in quali quantità ci sono dentro i nostri dolcetti. Ecco perché oggi vi svelerò la ricetta dei Bounty alla banana e cocco rapé, veloci e semplici da realizzare in casa.

Bounty alla banana e cocco rapé: una pausa dolce che dà la carica

Il cioccolato non è un alimento da demonizzare. Alcune molecole contenute soprattutto nel fondente minimo 75% possono avere effetti benefici sulla salute di arterie e cuore ( Istituto Europeo di Oncologia). Si tratta di:

  • quercetina;
  • catechine;
  • procianidine;
  • teobromina.

Naturalmente, trattandosi di un alimento ricco di grassi e calorie, è importante fare attenzioni alle dosi. Vi mostro la tabella nutrizionale:

Bounty Banana e Cocco Rapè

Ingredienti per 10 Bounty

  • una banana grande, matura e dolce;
  • 100 gr. di cocco rapé;
  • 100 gr. di cioccolata fondente (meglio se minimo al 75%). Nulla però vieta di utilizzare un altro tipo di cioccolata: al latte, bianca, rosa.

Preparazione

  1. Frullate la banana fino ad ottenere un composto cremoso e mescolatelo con il cocco rapé. Ponete in frigorifero per una decina di minuti.
  2. Tirate fuori il composto dal frigo e dividetelo in 10 parti uguali. Formate i cioccolatini e adagiateli su un piatto, o vassoio. Mettete in freezer per una decina di minuti.
  3. Sciogliete il cioccolato, a bagnomaria o nel microonde.
  4. Tuffate i Bounty nel cioccolato fuso, adagiateli nuovamente sul piatto o vassoio e fate rassodare in frigo finché la superficie di cioccolato si sarà indurita.

I Bounty Homemade sono pronti! Potrete concedervene uno per una pausa dolce quando avete bisogno di carica o offrirli ai vostri bambini in alternativa a merendine al cioccolato più elaborate e meno sane. Proverete a realizzarli? Aspetto, come sempre, le foto delle vostre creazioni!

Altre ricette potete trovarle qui, molte ricette e consigli sono estratti dal mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! qui per vedere il breve video.

Su Istagram trovate in foto il mio diario quotidiano e nelle Stories tanti consigli; in questo album su Facebook, invece, trovate I piatti dei miei pazienti,

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network! insalata colori salute

facebook like logoInstagram-logosocial_youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.