BENESSERE A COLORI: IL BIANCO -  Annamaria Acquaviva

BENESSERE A COLORI: IL BIANCO

BENESSERE A COLORI: IL BIANCO

Eccoci alla prima puntata della rubrica BENESSERE A COLORI: oggi parleremo del bianco!

Il colore bianco è risultato della somma di tutti i colori, come è la luce solare. Nonostante il colore diafano possa renderli meno invitanti al consumo, i vegetali  di questa tinta sono ricchi di preziosi nutrienti, essenziali per il benessere dell’organismo.

Di un alimento bianco e di come comporre questo colore nella nostra casa e nel cibo vi parleremo nel video; potrete vederlo cliccando qui, sul sito di Francesca.  Fateci sapere le vostre impressione e suggerimenti, sono preziosi!

Tornando ai principi nutritivi custoditi all’interno degli ortaggi bianchi, questi sono molecole dotate di una azione sul DNA, capaci di modulazione genica protettiva del metabolismo cellulare. Per questo in una sana alimentazione giornaliera, che preveda cinque porzioni tra frutta e verdura di colori diversi, non deve mai mancare.

L’ortaggio di colore bianco di cui parlerò in questa puntata sarà il finocchio, tipicamente italiano e presente sulle nostre tavole quasi in tutte le stagioni.FINOCCHIO MASCHIO E FEMMINA

Diuretico, disintossicate, carminativo (cioè che sgonfia la pancia), antispasmodico, aromatico e rimineralizzante, contiene solo 9 kcal x 100 grammi (è uno degli ortaggi meno calorici), pertanto è utile se si cerca di perdere peso, perchè conferisce un buon senso di sazietà.

Si distingue il finocchio maschio, tondeggiante, carnoso e dolce, ottimo crudo in pinzimonio o nelle insalate, e quello femmina, invece, più appuntita ed allungata è filacciosa, è ideale cotta: cucinata sprigiona gli aromi di cui è ricchissima. Leggete la ricetta sul sito di Benedettacliccando qui –  per scoprire come lo ha preparato.

Il mio consiglio finale? Cominciate il pasto dalla verdura cruda e solo dopo dalle altre pietanze, per fare il pieno di vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti e per un utile effetto saziante. Cosa ne pensate?

I prossimi video verranno pubblicati ogni 15 del mese (il prossimo sarà il 15 marzo) con articoli tematici a rotazione sui nostri blog.
Iscrivetevi alle newsletter dei nostri blog e seguiteci sulle nostre pagine Facebook, per trovare nuove ispirazioni! A presto!

Benedetta www.fashionflavors.it – Fb: Fashion Flavors – Verso una cucina consapevole
Francesca www.creazionedatmosfere.com – Fb: Creazionedatmosfere
Infine la mia: iscrivetevi alla newsletter su questo sito – Fb: Alimentazione e Benessere dott.ssa Annamaria Acquaviva

Immagine: cargocollective.com
Fonte: CAPPELLI P., VANNUCCHI V., Chimica degli alimenti – Conservazione e trasformazione, III edizione, 2005, Zanichelli editore – Fondazione Veronesi

Comments (2)

  1. Pingback: INSALATA DI FINOCCHI E ARANCE

  2. Pingback: Insalata di finocchi e arance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.