8 STRATEGIE (e 1 pdf) PER UNA SPESA INTELLIGENTE

8 STRATEGIE (e 1 pdf) PER UNA SPESA INTELLIGENTE

8 STRATEGIE (e 1 pdf) PER UNA SPESA INTELLIGENTE

Per fare una spesa intelligente e comporre il proprio sano menù settimanale, si deve partire dalla lista della spesa. Ecco le mie semplici regole per ottimizzare gli acquisti ed evitare gli sprechi:

1. Compilate la lista della spesa in cucina, avendo sott’occhio oltre al menù settimanale anche gli avanzi e la dispensa. Perdere qualche minuto in più vi permetterà di evitare doppioni.
2. Siate a stomaco “pieno” sia per compilare la lista, che per fare la spesa; eviterete così che il calo di zuccheri  vi orienti verso i classici cibi “tentatori”, sicuramente attraenti, ma probabilmente non salutari.
3. Comprate poco, ma di qualità. Prendete solo ciò che è necessario, evitando le scorte. A meno che non incombano calamità acquistate il cibo contato. Eviterete lo spreco o il mangiare in eccesso (che è uno spreco ancora peggiore dato che la salute ne risente). In caso di emergenza muovervi una volta in più per la spesa, non può che farvi bene!

4. Non fatevi tentare dalle offerte. Studiatele e valutatele attentamente, approfittatene solo se realmente ne vale la pena, per prodotti di qualità e a lunga conservazione.
5. Scrivere la spesa seguendo l’ordine delle corsie del vostro supermercato abituale, vi farà risparmierete tempo anche nell’ora di punta!
6. Tenete conto della deperibilità degli acquisti: ci sono alimenti che potete comprare in anticipo: cereali, surgelati, legumi secchi..; altri, invece, come la frutta e verdura, che perdono rapidamente i propri principi nutritivi, saranno da comprare poco prima del consumo e da ricomprare nell’arco della settimana

7. Leggete attentamente le etichette dei prodotti (che abbiamo visto in questo articolo)
8. Al supermercato armatevi di pazienza e di strategie ai prova di capriccio. Una storiella? Indovinelli? Un fumetto da leggere? Qualunque cosa purché i piccoli siano distratti dai cibi spazzatura strategicamente sistemati alla cassa. Quando siete in fila non c’è nulla di peggio dei capricci ricattatori dei bambini che vogliono a tutti i costi la cioccolata della pubblicità. Ahimè, un certo lavaggio del cervello e l’effetto di dipendenza dato da determinati ingredienti sono molto potenti, ma ogni genitore sa come stuzzicare l’attenzione del proprio figlio. Con gli opportuni stratagemmi eviterete il disagio che a volte porta ad accontentare il piccolo pur di farlo tacere.

lista della spesa della salute annamaria acquaviva
Ecco qui la LISTA DELLA SPESA DELLA SALUTE in pdf, pensata per i miei pazienti e ispirata alle regole del piatto sano, cliccate sull’immagine per vederla ingrandita e per scaricarla. Utilizzatela ogni volta che fate la spesa, meglio se dopo aver compilato il menù settimanale.

Con un’attenzione maggiore all’organizzazione, eviterete gli sprechi e riuscirete a mangiare sano e vario; vi ringrazieranno il portafogli e soprattutto la salute!

Di seguito vi allego un documento in pdf, per programmare la lista della spesa settimanale.

La lista della spesa in pdf, da scaricare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.