Tiramisù light e low-FODMAP: più buono di quello originale!

Tiramisù light e low-FODMAP: più buono di quello originale!

Tiramisù light e low-FODMAP: più buono di quello originale!

Alzi la mano chi non ama il tiramisù! Si tratta di uno dei grandi classici della pasticceria italiana, forse è uno dei dolci più apprezzati sia in Italia che nel resto del mondo. Io, per esempio, lo adoro, è uno dei miei preferiti. Essendo però un dessert davvero molto calorico, ho pensato di sperimentarne una versione più leggera, in modo da poterlo proporre anche ai miei pazienti come colazione. Questa è la mia versione del tiramisù light, perfetta anche per chi segue un protocollo low-FODMAP, con i dovuti accorgimenti che vi segnalerò nella ricetta.

Tiramisù light: sugar free, senza uova, senza lattosio e senza glutine

Scegliendo gli ingredienti adatti, questo tiramisù light può essere consumato anche da chi deve eliminare molti alimenti dalla sua dieta. Inoltre, non utilizzando mascarpone ma una crema di ricotta e yogurt, e riducendo ai minimi termini lo zucchero, risulta essere molto più leggero e digeribile rispetto al classico tiramisù. Il sapore è delizioso, non ha nulla da invidiare alla versione originale! Provare per credere!

La ricetta del tiramisù light (anche in versione low-FODMAP)

tiramisù light

Tiramisù light

Ingredienti per la crema (1 porzione)

  • 50 gr. di ricotta magra (potete utilizzare anche quella senza lattosio);
  • 30 gr. di yogurt greco (chi deve eliminare il lattosio può utilizzare uno yogurt vegetale).

Ricotta e yogurt creano già una crema piuttosto dolce. Quindi non è necessario aggiungere zucchero. Tuttavia, se proprio non potete farne a meno, potete mettere 3/5 grammi di zucchero nel caffè o nel latte (anche vegetale, ad esempio di mandorla o cocco) nel quale andrete a inzuppare i biscotti.

Ingredienti per la base 

  • 4 savoiardi (in commercio trovate anche i savoiardi gluten free, sulla confezione hanno il simbolo ufficiale della spiga barrata);
  • 5 gr. di cacao amaro;
  • caffè amaro (o leggermente zuccherato come detto prima) o latte, se volete prepararlo per i bambini.

Preparazione

  1. Montate la ricotta e lo yogurt fino ad ottenere una crema abbastanza consistente.
  2. Inzuppate i savoiardi nel caffè o nel latte e poneteli in una pirofila, creando il primo strato.
  3. Sui biscotti, stendete la crema.
  4. Create un secondo strato di biscotti inzuppati nel caffè o nel latte.
  5. Ultimate il dolce con un ultimo strato di crema.
  6. Spolverizzate il tiramisù con cacao amaro.

Se desiderate dare al tiramisù light un tocco in più, potete decorarlo con alcuni pezzetti di fondente, scaglie di cocco o mandorle oppure pezzetti di frutta fresca, ad esempio fragole o banane.

Proverete il mio tiramisù light? Fatemi sapere cosa ne pensate e, come sempre, aspetto di vedere le foto delle vostre creazioni!

Altre ricette potete trovarle qui, molte ricette e consigli sono estratti dal mio Libro/Ebook: BAMBINI A TAVOLA. QUASI UN GIOCO! qui per vedere il breve video.

Su Istagram trovate in foto il mio diario quotidiano, in questo album su Facebook, invece, trovate I piatti dei miei pazienti,

Per rimanere aggiornato su notizie di corretta alimentazione, salute e gustose ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sui social network! insalata colori salute

facebook like logoInstagram-logosocial_twitter_button_bluesocial_youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.